fbpx
Officine Creative Marchigiane | Monica Seri
15373
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15373,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1400,transparent_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Monica

Seri

Illustrazione, Grafica, Racconto…e gentilezza imbarazzante

Contatti

Mi chiamano: Moni, Monni, Monichina, Dada e Zia

Connessioni in libertà: #Kina, #sogniadocchiaperti, #colori, #fantasia, #pallavolo, #cani

I miei superpoteri sono: sognare ad occhi aperti a tal punto da crearmi veri e propri film mentali, conditi da una buona dose d’ansia!

In OCM perchè? Per crescere, conoscere e condividere una parte importante della mia vita.

In OCM sono? Sono l’illustratrice.

Oltre al lavoro? Amo i fiori e le piante e le curo con tanto amore. Amo giocare a pallavolo, i fumetti Marvel e conosco a memoria tutti i libri di Harry Potter; mi diletto in lavoretti manuali, come pupazzetti e tutto ciò che la mia fantasia mi suggerisce.
Mi dedico al mondo del volontariato e quando indosso la divisa della mia associazione mi sento più coraggiosa e forte nell’aiutare gli altri.

Da grande farò? Da grande farò quello che sto già facendo e illustrerò i libri di grandi autori. (Magari!)

I miei sogni nel cassetto: Vorrei poter viaggiare, visitare il mondo, visitare i luoghi che nei libri mi hanno fatto sognare; vorrei sposarmi, coronare il mio sogno d’amore e vivere in una casa in campagna, magari vicino a un lago, con cani e gatti. Vorrei potere vivere della mia arte e trasmetterla a coloro che mi circondano. Ma soprattutto vorrei poter mangiare tutto senza ingrassare!!

La mia valvola: Giocare a pallavolo, cantare a squarciagola in macchina (da sola!), suonare la beneamata pianola Bontempi dei miei nipoti (funziona alla grande!), strimpellare la chitarra anche se non sono brava.

Cosa pensa di te OCM: Moni per OCM è un grande esempio, se da un lato sfruttiamo le sue competenze di illustratrice, dall’altro è un onore poterla accogliere nei nostri spazi, vedendo compiersi, giorno dopo giorno, il suo capolavoro.
La meravigliosa opera di una ragazza che ha saputo credere in se stessa, nei propri desideri, nel proprio talento, lanciandosi con grande passione e un pizzico di follia nel progetto della sua vita, diventare un’illustratrice! Nel silenzio e nella cura più che materna delle proprie storie, Moni c’è, è con noi, una di noi, una per noi. Un talismano raro che siamo orgogliosi di accogliere.

Gentile, forte, coraggiosa, buona, disponibile, umile, preziosa, dedica buona parte del suo lavoro ai bambini.

monica